Cerca
  • Fabio Artigiani

Relazione di aiuto, poesia e meditazione: alla ricerca dell'essenza.


RELAZIONE di AIUTO, POESIA e MEDITAZIONE: alla ricerca dell'essenza.

14 Gennaio e 4 Febbraio 2017

ROMA

Università Popolare "Giordano Bruno" Via Terni, 62.

SEMINARI teorici esperienziali, rivolti a counselors, psicoterapeuti, psicologi, coach, mediatori, facilitatori, assistenti sociali, educatori e tutti i professionisti della relazione di aiuto, esercitanti od in formazione. Il metodo proposto ha lo scopo di facilitare l’introspezione dei propri clienti/pazienti/utenti, attraverso la scrittura creativa e la meditazione.

Primo seminario - 14 Gennaio 2017 (Per il secondo seminario scorri più in basso)

Il primo seminario avrà una parte teorica dove analizzare poesie e poeti e due fasi esperienziali dove sperimentare in prima persona la scrittura creativa suscitata dalla meditazione. Per partecipare non servono competenze specifiche nella scrittura, né nella meditazione.

Ai fini dell'aggiornamento professionale, verrà rilasciato

ATTESTATO di PARTECIPAZIONE per un totale di 8 ore.

In corso di accreditamento.

PROGRAMMA

I Modulo

Ore 10.00 Anatomia di un poeta Come nasce una poesia Chiunque è un poeta Scrivere poesia: la scrittura creativa come luogo di introspezione (inevitabile)

Una cavalcata serrata ci porterà attraverso i territori poetici di Alda Merini, Rainer Maria Rilke, Giuseppe Ungaretti e Basho. Ma anche di poeti non conosciuti o che hanno vissuto l’emarginazione sociale: eroinomani, carcerati, prostitute, omosessuali, malati mentali. Ed infine, le poesie dei bambini.

Ore 12.00 Prima sessione esperienziale

Partendo da input fotografici, scriveremo in maniera più asciutta possibile e successivamente condivideremo con gli altri i propri scritti e ci scambieremo riflessioni ed emozioni suscitate. Un secondo giro avrà come fonte di ispirazione un breve momento di meditazione sul respiro. Poi, subito dopo, riprenderemo la penna e lasceremo fluire dalla pancia e dal cuore direttamente sulla carta. Seguirà un momento di condivisione.

Ore 13.00 Pausa pranzo

II Modulo

Ore 14.00 Meditazione: il silenzio meditativo come luogo di introspezione (inevitabile)

Ore 14.30 Seconda sessione esperienziale

Questa volta l’input sarà letterario attraverso una lettura di alcune pagine di Aldo Busi sul tema “Genitori”. Seguirà una breve sessione di meditazione, scrittura e condivisione.

Ore 16.30 Come gestire i feedback: la poesia come parte di sé ovvero la fragilità del proporsi.

Ore 17.00 Brainstorming di scrittura creativa e condivisione. Saluti finali

Il seminario sarà tenuto da Fabio Artigiani, Professional Counselor, formatore, poeta. www.fabioartigiani.it

Si svolgerà a Roma, presso Università Popolare “Giordano Bruno”, via Terni 62.

Costo dell'evento: 80 euro (iva compresa)

Numero posti disponibili: 12

Informazioni ed iscrizione (NECESSARIA): e-mail: fabio.artigiani@email.it cell. 338 4527076 www.fabioartigiani.it

Secondo seminario - 4 Febbraio 2017

Lo scopo di questa seconda parte è quello di esplorare la pratica professionale con il metodo proposto, dopo l’approfondimento teorico-esperienziale del primo seminario. Gli strumenti che saranno usati a tale scopo saranno soprattutto i colloqui simulati con clienti/pazienti/utenti, con i partecipanti divisi in diadi e triadi. Ci sarà anche l’analisi di un percorso di counseling in cui sono stati usati scrittura creativa e meditazione. In più, ad ogni partecipante verrà chiesto di portarsi degli “attrezzi da lavoro” da usare per personalizzare il metodo qui proposto: tre immagini, tre canzoni, tre input letterari.

Ai fini dell'aggiornamento professionale, verrà rilasciato ATTESTATO di PARTECIPAZIONE per un totale di 8 ore.

In corso di accreditamento.

PROGRAMMA

I Modulo

Ore 10.00 Il racconto di un intreccio.

Analisi di un percorso di relazione di aiuto in cui counseling, poesia e meditazione si sono mutuamente potenziati, rendendo più efficace l’intervento professionale. Questo racconto sarà utile al fine di capire come nei colloqui con i clienti/pazienti/utenti ci si possa spingere oltre il solo uso della parola.

Ore 12.00 Prima sessione di PRATICA

Ci divideremo in gruppi di tre, dove simuleremo professionista-cliente/paziente/utente-supervisore, per poi scambiarsi i ruoli all’interno della triade. Sarà qui la prima occasione in cui ognuno comincerà ad usare i propri “attrezzi” e si metterà in gioco sia come proprio vissuto personale, che come professionista. Il compito del supervisore sarà quello di segnarsi su un taccuino i punti salienti dell’incontro (supervisione passiva). Le diverse professionalità dei partecipanti saranno da stimolo ed arricchimento per tutti.

Ore 13.00 Pausa pranzo

II Modulo

Ore 14.00 Seconda sessione esperienziale

Qui si instaureranno due scenari: uno in cui ci sarà una coppia che lavorerà in simulata professionista-cliente/paziente/utente (chiaramente con persone con cui non si è lavorato durante la prima sessione), con la mia supervisione attiva, dove interverrò “live” durante l’incontro. L’altro scenario sarà composto dal resto dei partecipanti che simulerà un incontro di gruppo, dove il facilitatore sarà via via un professionista diverso. I componenti di questo gruppo cambieranno ogni volta che i due professionisti della coppia finiranno e si uniranno al gruppo, e due del gruppo lo abbandoneranno temporaneamente per fare la simulata di coppia. Questo renderà l’impresa del facilitatore di turno molto ardua e sarà un’esperienza formativa intensa: lo scopo è quello di riuscire a trovare come gruppo un continuum di lavoro e di intesa nonostante i continui ingressi e dipartite.

Ore 17.00 Brainstorming di condivisione.

Il seminario sarà tenuto da Fabio Artigiani, Professional Counselor, formatore, poeta. www.fabioartigiani.it

Si svolgerà a Roma, presso Università Popolare “Giordano Bruno”, via Terni 62.

Costo dell'evento: 80 euro (iva compresa) Per chi si è iscritto subito ad entrambi i seminari il costo è di 60 euro (iva compresa)

Numero posti disponibili: 12

Informazioni ed iscrizione (NECESSARIA): e-mail: fabio.artigiani@email.it cell. 338 4527076 www.fabioartigiani.it

IMPORTANTE

Gli ATTREZZI del professionista: Come già indicato, ogni partecipante dovrà selezionare e stampare (preferibilmente su A4) tre immagini da utilizzare, selezionandole sulla base dell’approfondimento teorico-esperienziale del primo seminario. Inoltre dovrà selezionare tre canzoni (o musiche) caricandole su un mezzo di riproduzione (cellulare, lettore CD, walkman, ecc.) dotandosi necessariamente anche di auricolari adatti. Se impossibilitati a far questo, prego di comunicarmelo. Infine il professionista dovrà selezionare tre spunti letterari di qualsiasi tipo, possibilmente fotocopiandoli.


50 visualizzazioni
Contatti
Mappa

Studio ARTIGIANI

Corso Mazzini 130A, Livorno

Parcheggio custodito gratuito

info@studioartigiani.it

Tel. 338 4527076

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

© 2016 by FABIO ARTIGIANI. Created with Wix.com