top of page

NESSUNO MI PUO' GIUDICARE - un progetto di sé fuori dagli stereotipi

Ho il piacere di moderare questo incontro presso l'Istituto "Niccolini-Palli" di Livorno sul tema droghe e dipendenze, dal titolo "NESSUNO MI PUO' GIUDICARE - un progetto di sé fuori dagli stereotipi". Martedì 7 Febbraio ore 16.30 Info e prenotazione (necessaria): https://www.liceoniccolinipalli.edu.it/index.php/notizie/1954-evento-droghe-e-dipendenze


Il fenomeno droga è diventato una “moda”, un costume esteso, una merce, il cui acquisto e consumo deriva da un bilanciamento tra rischi percepiti, effetti previsti e danni associati. Il consumo di droghe oggi non rivela più solo una forma di disagio personale, ma anche una ricerca di un piacere intenso e subitaneo, mescolato a senso di accettazione sociale e ricerca della performance a tutti i costi. La solitudine non proficua e le sofferenze che i ragazzi (e non solo) si trovano ad affrontare risultano sempre più insopportabili e difficili da gestire: la capacità di attraversarle e renderle costruttive è sempre più cosa lontana per molti, che trovano come rimedio immediato l’assunzione di sostanze psicoattive. Si devono perciò offrire ai giovani delle alternative valide alle droghe come rimedio alla noia e alla mancanza di progettualità in cui vivono. Non basta reprimere il consumo: è necessario aiutarli a crearsi delle proprie prospettive sul futuro, la propria scala di valori, il proprio progetto di vita. Empowerment, acquisizione di life skills e un nuovo concetto di salute, si declineranno in maniera partecipativa, senza giudizi, pregiudizi, stigmatizzazioni sociali, stereotipi.


Introduce: Dott.ssa Teresa Cini – Dirigente Scolastico I.S.I.S. “Niccolini-Palli”, Pedagogista


Saluti delle autorità: Andrea Raspanti – Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Livorno

Stefano Romboli – Garante per l’Infanzia e l’Adoloscenza del Comune di Livorno


Relatori: Dott.ssa Francesca Denoth – Biologa I.F.C. CNR Presentazione dello studio ESPAD: metodologia, evidenze principali sui comportamenti a rischio (descrittive e trend negli anni dal 2019 al 2021: Italia-Toscana-Livorno). Rischi per la salute: effetti epatici, neurologici, intossicazioni alcoliche, le NPS. Profili a Rischio: quando i comportamenti a rischio si combinano.


Dott. Antonio Puleggio – Psicoterapeuta , dirigente sanitario ASL NORDOVEST TOSCANA – Livorno, Docente a.c. Facoltà di Medicina – Università di Pisa Genesi delle dipendenze. Dalla famiglia alla società liquida: come il sociale interviene sulla costruzione identitaria.


Moderazione: Fabio Artigiani – Educatore Professionale, counselor ad approccio integrato, Coordinatore Assocounseling per la Toscana, formatore


Sarà inoltre eseguita dagli studenti la performance “La pazza della porta accanto” liberamente ispirata all'opera della poetessa Alda Merini, a cura della Prof.ssa Alessia Arena


Un sentito ringraziamento alla dirigente Teresa Cini per l'opportunità e per avermi coinvolto anche nell'organizzazione.



26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page