Cerca
  • Fabio Artigiani

Cos'è il counseling


Affrontare le difficoltà con un metodo innovativo, capace di seguire la complessità del tempo che viviamo e alla portata di tutti: il counseling.


Cosa si ottiene facendo un percorso di counseling?

Il miglioramento delle competenze relazionali e comunicative.

Una maggiore conoscenza di sé stessi.

Lo sviluppo delle capacità di gestione dello stress e delle emozioni negative.

Il superamento di eventuali momenti di difficoltà transitoria.

Il superamento di problematiche non psicopatologiche.

La capacità di prendere decisioni con consapevolezza.


Perché scegliere un counselor?

Il counselor è una figura professionale che negli ultimi anni è divenuta sempre più conosciuta e apprezzata anche in Italia, ma già diffusa soprattutto all’estero. È un esperto di comunicazione, ascolto e relazioni, con competenze certificate e in continua formazione. Ha alle spalle un robusto lavoro introspettivo personale che lo rende capace di empatia, accoglienza e di essere non giudicante.

Rispetto e privacy sono ulteriori caratteristiche che consentono al counselor di prendersi cura delle persone come uniche e di valore, in quanto esseri umani.